Questa versione è stata realizzata in partnership con i seguenti siti www.eraclea.us | www.eracleamare.it | www.eracleamare.eu | www.eracleamare.net | www.eraclea.biz |

Pro Loco Eraclea Mare - Info Tourist Office

Risoluzione predefinita  Risoluzione wide screen  Incrementa font  Decrementa font  Font Predefinita 
Un blog dalla sezione o delle sezioni senza immagini
GRUPPI VACANZE PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
martedì 23 gennaio 2007

Cerchi una sistemazione per visitare Venezia ed i dintorni in gruppo? Viaggi con più di dieci compagni? Se stai cercando una sistemazione per molte persone e non trovi abbastanza posti disponibili, clicca qui per inviare la tua richiesta .

 Per inoltrare una richiesta di prenotazione di gruppo, compila e invia il form di www.eracleamare.net . Il nostro staff elaborerà le informazioni da te fornite per reperire le strutture più adatte.

Qualora Tu desiderassi ricevere solamente proposte dalle strutture alberghiere clicca direttamente qui e riempi il questionario per Hotels, Garnì, Meublè, Aparthotel, Bed & Breakfast. Riceverai così risposta mirata dai migliori e più competitivi Hotel di Eracleamare.

 Se invece hai particolari esigenze utilizza il campo "Richiesta Informazioni - Requested Info" e specifica in dettaglio la Tua richiesta. Ti faremo contattare quanto prima con le migliori offerte per le Tue esigenze.

Nessun commento | Aggiungi ai preferiti (573) | Copia sul tuo sito

Ultimo aggiornamento ( martedì 04 dicembre 2007 )
 
GIUGNO 2010 IV RADUNO MONGOLFIERE A ERACLEA PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
sabato 12 giugno 2010

4° Raduno Internazionale Mongolfiere ad Eraclea

Ecco anche nel 2010 torna la manifestazione simbolo di Eraclea Mare: dal 25 al 27 giugno 2010, nella più premiata località turistica della costa veneziana, il Comune di Eraclea in collaborazione con l'Associazione Pro Loco di Eraclea Mare e con Charbonnier Mongolfiere organizza la IV° edizione del “Raduno Internazionale Aerostatico di Eraclea” .

Sono programmati 3 giorni di divertimento in quella che è stata giustamente definita la “Perla Verde dell’Adriatico”: infatti, in nessun'altra cittadina rivierasca vi è un così importante e suggestivo ambiente naturale che rappresenta la coreografia ideale per i voli in mongolfiera.

In questo 2010 le mongolfiere partecipanti arrivano come sempre dalla Val d'Aosta, con equipaggi italiani a stranieri che rallegreranno il cielo di Eraclea con i loro aerostati multicolori.

Il Volo per tutti a Eraclea è possibile: il pubblico potrà provare l’emozione di salire a bordo delle mongolfiere in tutta sicurezza per ammirare il paese, il mare, la rigogliosa pineta e la campagna dall’alto, dentro un cesto di vimini cullato dal vento: uno spettacolo mozzafiato e stupefacente.

Tipologia dei voli:

VOLI VINCOLATI: ideale per i bambini! Il volo vincolato dura circa 5 minuti e i palloni, ancorati a terra, si sollevano fino ad una altezza massima di 20 metri. Modalità di partecipazione: fino alla concorrenza del numero massimo di posti disponibili;

VOLI LIBERI: Sarà possibile prendere parte ai voli liberi con i piloti sulle loro mongolfiere. Il volo dura circa 1 ora. Sono previsti 5 voli: (due giornalieri: uno al mattino presto e uno al tramonto nelle giornate di sabato e domenica, un volo serale venerdì sera).

Le prenotazioni per i voli potranno essere effettuate allo stand durante la manifestazione, oppure preventivamente presso:

Agenzia Europa

Eraclea Mare Via Dancalia, 34 - telefono: 0421-66166


Fonte: www.eraclea.us



4^ edizione del raduno di mongolfiere a Eraclea: un’occasione... da prendere al volo!

Nessun commento | Aggiungi ai preferiti (410) | Copia sul tuo sito

Ultimo aggiornamento ( sabato 12 giugno 2010 )
 
Escursioni nel territorio di Eraclea PDF Stampa E-mail
Scritto da Web master   
mercoledì 24 gennaio 2007

Passando dalla geologia al confronto fra Eraclea e Jesolo.

L'origine geologica del tratto pianeggiante del territorio ove sorge Eraclea, è stimata essere piuttosto recente: si calcola che la sua formazione non possa risalire a più di 10000 anni fa, mentre l'intera pianura Padana è stimata avere un'età tra i tre ed i quattro milioni di anni. La pianura è sorta a seguito di deposizioni successive di materiale alluvionale che, accumulatosi alle foci dei fiumi, ha provocato prima l'abbassamento del livello del mare e, di conseguenza, il progressivo riempimento di quel grande golfo dell'Adriatico che, un tempo, arrivava nei pressi di quella che oggi è la città di Torino.

All'origine del tratto pianeggiante litoraneo si trova l'opera di alcuni fiumi, in particolare Piave e Tagliamento. Il sedimento trasportato dai fiumi, combinatosi con l'azione delle onde e del vento, ha portato alla formazione delle spiagge che, progressivamente, hanno isolato ampi tratti di mare, separandoli dalle acque libere e dando così origine alle lagune.

Il litorale è basso e sabbioso, con lidi a profondità variabile. Nota caratteristica di questo tratto di litorale è la presenza della duna, spesso suddivisa in più cordoni, tutti paralleli al mare. Quello che altrove è stato distrutto dall'opera dell'uomo, basti pensare semplicemente a come è stata modificata la vicina spiaggia di Jesolo, ad Eraclea si è in parte salvato. Il clima tipico del litorale alto Adriatico, viene definito con il termine "temperato umido ad estate calda". La cosiddetta "Perla dell'Adriatico" è una spiaggia lunga un chilometro e mezzo, ancora in parte integra ed incontaminata, soprattutto se confrontata con le spiagge vicine, fortemente urbanizzate. La morfologia del territorio litoraneo di Eraclea ha conservato alcuni aspetti tipici della struttura originaria.

Il panorama originario mostrava un territorio sabbioso, di profondità non uniforme, caratterizzato dalla presenza di cumuli di rena o erosione. Sono proprio queste dune a rappresentare il dato più originale del paesaggio, vera e propria barriera naturale parallela al bagnasciuga. Oltre questa prima linea, ne esistono altre, create dai fenomeni atmosferici, sulle quali la vegetazione prosperava, trasformando col passare del tempo dei franosi cumuli di sabbia in dune resistenti alla continua pressione del vento e delle onde. Alle spalle di questa insuperabile barriera naturale, regnava la palude.

Tutto il territorio eracleense, a partire dal XVI secolo, era invaso dall'acqua ed il panorama che si poteva presentare ad un ipotetico viaggiatore era quasi surreale, diviso in tre fasce ben distinte: il mare, il sistema delle dune a formare una barriera, gli acquitrini paludosi. Una parte di tutto ciò è ancora oggi esistente, nonostante la presenza umana abbia alterato notevolmente la fisionomia della spiaggia: i pini marini, ora elemento caratteristico del litorale, sono una "invenzione" piuttosto recente, per non parlare delle barriere artificiali anti erosione, costruite ai tempi della bonifica per proteggere la spiaggia dalla continua ed inarrestabile opera di erosione del mare.

Nessun commento | Aggiungi ai preferiti (497) | Copia sul tuo sito

Ultimo aggiornamento ( sabato 24 febbraio 2007 )
Leggi tutto...
 
Eraclea e sport PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
mercoledì 24 gennaio 2007

Eraclea Mare e natura, Eraclea Mare e ambiente, un binomio inscindibile. Proprio perchè è detta la Perla verde dell'Adriatico è ideale per una vacanza sportiva all'insegna del benessere e dell'attività fisica, che non è solo quella legata al mare ed alla spiaggia: si può seguire il percorso vita all'interno della pineta o costeggiando la Laguna del Mort.

Gli itinerari sono i più vari e, nell'accogliente campagna veneta si può sostare in un agriturismo o in una trattoria per degustare i prodotti tipici.

Nel periodo che va da Giugno a Settembre vengono organizzati dei corsi di vela ma è possibile anche fare tranquille uscite in pedalò, ricordiamo che la darsena è dotata di ben 200 posti barca, in parte destinati ai diportisti e per gli amanti della pesca è possibile fare battute di pesca di altura.

Una delle attività sportive praticabili ad Eraclea è fare passeggiate a cavallo, il circolo ippico Prima Rosa pratica infatti lezioni di equitazione e si occupa della organizzazione di escursioni a cavallo.

Altri sport che è possibile praticare sono il calcio e il calcetto, il tennis, con organizzazione di tornei e corsi con istruttori qualificati, il nuoto, sia in mare che in piscina e il minigolf.

 

Nessun commento | Aggiungi ai preferiti (461) | Copia sul tuo sito

Ultimo aggiornamento ( sabato 10 febbraio 2007 )
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 Pross. > Fine >>

Risultati 9 - 16 di 20