Questa versione stata realizzata in partnership con i seguenti siti www.eraclea.us | www.eracleamare.it | www.eracleamare.eu | www.eracleamare.net | www.eraclea.biz |

Pro Loco Eraclea Mare - Info Tourist Office

Risoluzione predefinita  Risoluzione wide screen  Incrementa font  Decrementa font  Font Predefinita 
Via dei Sapori PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
domenica 18 maggio 2008

venerdì 16 maggio 2008

Il convegno-incontro sul tema "Nuove professionalità e turismo compatibile ", domani mattina, sabato alle 9, al Centro ambientale di via degli Abeti a Eraclea Mare, il Comune di Eraclea in collaborazione con la Consulta del Turismo, l'Istituto Itsc Alberti e l'Ascom di San Donà-Jesolo, farà da prologo alla manifestazione "La via dei Sapori", rassegna enogastronomica di piatti (pesce e verdure di stagione) e vini tipici, lungo via Dancalia, domani e domenica, a partire dalle ore 17, presentata da ristoratori e operatori locali.

"Si tratta - spiega l'assessore comunale al Turismo, Santina Zanin - dell'apertura degli eventi per l'estate 2008. L'idea nasce dal connubio della tipicità della località balneare, con il suo ambiente naturale da scoprire, e il territorio circostante con la sua storica ospitalità e capacità di offrire al turista tante specialità". Al convegno, che si apre alle 9 con il saluto del sindaco Graziano Teso e del dirigente scolastico dell'Istituto Alberti, Paolo Corbucci, parteciperanno Lucillo Maurizio (""La formazione turistica a servizio del territorio e le istituzioni esistenti"), Donatella Barbazza ("Le riserve naturalistiche e ambientali del territorio di Eraclea fra passato e presente"), Gabriella Chiellino ("Strumenti di valorizzazion turistica del territorio"), Michele Zonta ("Architettura sosteniblie per il risparamio energetico"). Concluderanno i lavori gli assessori provinciali alla Pubblica istruzione Andrea Ferrazzi e al Turismo Danilo Lunardelli e l'assessore regionale alla Mobilità e Infrastrutture Renato Chisso. "La Città di Eraclea - conclude l'assessore Zanin - con questo evento desidera sottolineare la volontà a salvaguardare il proprio territorio dove convivono la presenza di dune, pineta, una laguna ed ambiti di importanza comunitaria, aree Sic e Zps, unici nel loro generi. Il tema del convegno è trovare il percorso per poter realizzare questa valorizzazione naturalistica nel rispetto delle peculiarità ed unicità esistenti, tali risorse e giacimenti naturali per un turismo rispettoso dell'ambiente".




Articolo tratto dal quotidiano: "Il Gazzettino"
Nota sul copyright: ogni diritto di legge sulle informazioni fornite da Il Gazzettino S.p.A. editrice de "Il Gazzettino" spetta in via esclusiva a Il Gazzettino S.p.A.
Aggiungi ai preferiti (678) | Copia sul tuo sito

  Nessun commento
RSS commenti

Solo gli utenti registrati possono scrivere commenti.

Ultimo aggiornamento ( domenica 18 maggio 2008 )
 
< Prec.   Pros. >